Ascolto

Alcuni vorrebbero non si fermassero più, altri non vedono l’ora di arrivare alla stazione. Le adorano assieme alle città tutt’intorno. I sedili dei treni si guardano 4 a 4. Invitano ad un confronto. Non c’è quasi mai. Le storie vanno ascoltate in silenzio. E’ da lì che vi scrivo.