Mattino

Mattino presto. Stava seduta sul sedile più esterno. Le gambe allungate a sbarrare la strada alle possibili presenza indesiderate. Nel risveglio avrebbe tanto voluto rimanere da sola a guardarsi il suo smartphone. Fino all’arrivo. Il sole radente iniziava ad illuminare ogni cosa.

Annunci

8 pensieri su “Mattino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...