Informazioni su mariorossiwriter

Sono Mario Rossi. Non è il mio vero nome. Pendolare, a volte viaggiatore. Esserlo mi regala ogni giorno del tempo. Per estraniarmi, o pensare. 280 sono i caratteri di un post di Twitter. Racconti dallo scatto breve. Epifanie, che daranno forse origine ad altro. Chissà. 280. Stop.

Sorrise

Sorrise. Capita di essere eletti a punto di riferimento. Senza candidatura. Improvvisamente. “E’ questo per …?”. “Sì, lo spero …”. Presi alla sprovvista certezze non si hanno. Scambio di sorriso. Perché noi pendolari siamo un po’ tutti sulla stessa barca. Sullo stesso treno.

Annunci

Mattino

Mattino presto. Stava seduta sul sedile più esterno. Le gambe allungate a sbarrare la strada alle possibili presenza indesiderate. Nel risveglio avrebbe tanto voluto rimanere da sola a guardarsi il suo smartphone. Fino all’arrivo. Il sole radente iniziava ad illuminare ogni cosa.