Attesa

Fermo. In mezzo al nulla. Prima foschia dell’autunno. Più di 10 minuti passati. Nessun avviso. Aperta campagna. I pochi passeggeri si guardavano attorno perplessi. Nervosismo. Impazienza. Il tempo dell’attesa si faceva spaventoso. Un fischio ruppe il silenzio. E il treno ripartì.

Annunci

Blu

Attendeva sotto alla pensilina. Era vestita in blu. Vestito blu, scarpe blu, borsa blu. Tutto era blu. Gli occhiali da sole separavano il suo sguardo dallo schermo dello smartphone. Lo fissava. Ingannava il tempo. Era molto annoiata. Anche il cielo era blu. Neanche una nuvola.